22 marzo 21 - INAUGURATO IL NUOVO OSPEDALE A TETERE NELLE ISOLE SALOMONE

Lunedì 15 marzo 2021 è stata posta una pietra miliare nella crescita del GOOD SAMARITAN HOSPITAL a Tetere, a nord-est di Guadalcanal. Costruito dai volontari italiani dal 2004 al 2008 e inaugurato il 31 gennaio 2008, da allora si rivolge ai 40.000 residenti dell'Area (una popolazione pari o addirittura superiore a quella di alcune province della nazione).
Nell'ultimo anno ha servito 23.000 malati esterni, ha accolto 1.700 pazienti interni, ha accudito 3.000 mamme prima e dopo il parto; ha aiutato 960 bambini a nascere. Ha fornito assistenza con due servizi di ambulanza a tempo pieno. Oltre a questo ha garantito tutti gli altri servizi richiesti dal ministero della salute.
L'ospedale ha ora inaugurato e benedetto una nuova struttura di tre stanze per le malattie non trasmissibili (NCD non communicable deseases).
Ciò che rende unico il Good Samaritan Hospital (GSH) è la pulizia del luogo e l'impegno del personale. La dedizione di tutti gli operatori, che si rende molto evidente nella gioia e nella cordialità di ciscuno, ed stata riconosciuta anche nei vari interventi nei discorsi delle Autorità locali, provinciali e nazionali durante l'inaugurazione.
L'iniziativa privata, il sostegno ministeriale, l'impegno delle suore, la buona volontà, l'entusiasmo e la professionalità del medico residente dott. Zimlon, la presenza di una ventina di infermieri, hanno fatto di GSH il numero uno nel Paese.
Abbiamo dimostrato il nostro impegno negli ultimi 13 anni, ma abbiamo ancora grandi sogni da realizzare per il futuro. Siamo chiamati e inviati ad essere buoni samaritani gli uni per gli altri, non importa se siamo credenti o no, appartenenti a una chiesa o ad un'altra ... la fratellanza universale ci rende figli dello stesso Padre dediti al servizio vicendevole.
Possiamo e dobbiamo fare di più, anche grazie al vostro aiuto!

La comunità animatrice del GSH