16 settembre 16 - I bambini dell'India a Jhajjar: quella mano che non dimenticherò mai!

Il nostro Direttore Esecutivo, Don Giordano Piccinotti, in questi giorni si trova in India per visitare alcune missioni salesiane e per conoscere le necessità dei bambini che queste Opere aiutano.
Ci invia una breve, ma intensa riflessione dopo la visita a Jhajjar.


«La visita all'opera salesiana di Jhajjar è stata sconvolgente: 10 anni fa i salesiani hanno costruito quest'opera nel bel mezzo di 500 fornaci di mattoni.
I bambini non devono lavorare, devono crescere, imparare, sorridere, giocare e divertirsi, non devono lavorare dodici ore al giorno per fabbricare mattoni che vengono pagati pochi centesimi. Quello che ho visto è sconvolgente ma non pubblicherò foto di bambini che lavorano, per rispetto alla loro dignità. Tante volte ci chiediamo perché Dio non volge il suo sguardo su situazioni come questa ma forse dobbiamo iniziare a chiederci perché l'uomo possa accettare tutto questo senza fare nulla.
I bambini quando ti vedono ti prendono per mano, non chiedono nulla, solo stringere la tua mano. Quella mano non la dimenticherò mai»!!!

Don Giordano