Emergenze umanitarie

Emergenze umanitarie


La Fondazione Opera Don Bosco onlus attraverso la rete delle Opera Salesiane sparse in tutto il mondo riceve numerose e continue richieste di aiuto a seguito di catastrofi naturali e sempre più frequentemente per lo scoppio di guerre civili ed etniche.

I  salesiani  nel  mondo comunicano immediatamente le necessità delle loro comunità che possono riguardare gli aiuti di prima necessità, come acqua, cibo, coperte, medicinali oppure aiuti per la realizzazione di progetti strutturali ed igienico sanitari finalizzati al ripristino e al recupero delle comunità locali colpite dalle calamità.

La  Fondazione  si avvale di una segreteria che si relaziona costantemente con i referenti di progetto e sottopone  le richieste ed i progetti di aiuto al Presidente, il quale sottopone le diverse segnalazioni al Consiglio di Fondazione per l'accoglimento dei progetti. 

La scelta dei progetti che la Fondazione sostiene, avviene una volta l'anno al fine di garantire un periodo di tempo sufficiente affinchè i donatori possano prenderne conoscenza in modo approfondito. 

Modalità di adesione


Il sostegno ai progetti per l'aiuto alle emergenze umanitarie vengono presentati con una scheda progetto che descrive l'intervento da realizzare o l'emergenza da affrontare. Il donatore può scegliere di indicare la causale della donazione indicando il nome del progetto che intende sostenere. Nel caso in cui il donatore non indichi come destinare la sua donazione questa viene distribuita sui progetti attivi più urgenti.

Vai ai progetti

Sostegno a Distanza

Sostegno a Distanza


La Fondazione Opera Don Bosco onlus propone due forme di "Sostegno a Distanza":

il sostegno all'educazione formativa di giovani che vivono in condizioni di disagio sociale ed economico in vari paesi nel mondo, ospitati nelle missioni salesiane o che frequentano le attività delle missioni, che rende possibile sostenere l'opera e tutti i bambini ed i giovani nei loro bisogni primari (cibo-acqua-tetto-vestiti) e nella formazione educativo-igienico-scolastica;

l'adozione a distanza, continuando la tradizione iniziata con il Progetto Adozioni da Don Arturo Lorini, che attraverso la quota annua di 260,00 € permette di accompagnare un bambino o una bambina garantendo l'alimentazione giornaliera, l'igiene personale e l'abbigliamento, le vaccinazioni e le visite mediche, il materiale scolastico e didattico, la manutenzione alle strutture di accoglienza e l'aiuto alle famiglie di origine.

Modalità di adesione


Con il Sostegno a Distanza il donatore sceglie di sostenere una comunità di giovani e le risorse raccolte andranno a beneficio di bambini e giovani.  Le comunità salesiane di tutto il mondo comunicano i costi che devono sostenere per soddisfare i bisogni primari e la formazione educativa in vista di insegnare un lavoro ai giovani ospitati. Per il donatore quindi basterà indicare la comunità che intende sostenere sapendo in base alla donazione effettuata quanti ragazzi aiutare.

    PROGETTI CONCLUSI
Vai ai progetti

Interventi a lungo termine

Interventi strutturali


La Fondazione Opera Don Bosco onlus attraverso la rete delle Opere Salesiane sparse in tutto il mondo riceve richieste di aiuto per la relaizzazione di interventi strutturali a lungo termine a favore dei ragazzi e dei giovani a cui si rivolgono con la propria azione.

Gli interventi sono rivolti alla costruzione di pozzi per l'acqua potabile, mense comunitarie, abitazioni per famiglie, scuole e centri formativi, servizi igienico sanitari, oratori e luoghi di culto, mense e alla costruzione di interi villaggi.
La Fondazione si avvale di una segreteria che si relaziona costantemente con i referenti di progetto e sottopone le richieste ed i progetti di aiuto al Presidente, il quale sottopone le diverse segnalazioni al Consiglio di Fondazione per l'accoglimento dei progetti e ilsostegno degli interventi.

La scelta degli interventi che la Fondazione sostiene avviene una volta l'anno al fine di garantire un periodo di tempo sufficiente affinchè i donatori possano prenderne conoscenza in modo approfondito.

Modalità di adesione


Il sostegno agli interventi a lungo termine vengono presentati ai donatori attraverso una scheda progetto che descrive l'intervento da realizzare.
Il donatore può scegliere di indicare la causale della donazione indicando il nome del progetto che intende sostenere. Nel caso in cui il donatore non indichi come destinare la sua donazione questa viene distribuita su tutti i progetti attivi.

Vai ai progetti