Sostegno a distanza nella zona di Recife - Brasile

BRASILE


Recife è una città del Brasile, capitale dello Stato del Pernambuco, parte della microregione di Recife. Con una popolazione di 1,56 milioni di abitanti ed è la terza città del nord-est del Paese.
In Brasile i bisogni sono urgenti e impellenti: 8 milioni di bambini vivono per strada e quasi 3 milioni sono costretti a lavorare. Questo Paese, che evoca carnevali festosi e colorati, è anche una potenza industriale importante, con un mercato interno che conta sulla più ampia popolazione del continente latino americano, 173 milioni di persone. Eppure tutti gli sforzi fatti dal Brasile per ridurre la povertà e le diseguaglianze socio-economiche che lo affliggono non sono riusciti a cambiare significativamente la dura realtà, ovvero che più di un quarto della popolazione vive con meno di 2 dollari al giorno e il 13% vive con meno di 1 dollaro al giorno e, per rincarare la dose, fa effetto pensare che questi 40 milioni di poveri rappresentino non più del 2,2% del reddito nazionale. Grandi ricchezze, quindi, e immense povertà.
Vi sono numerosi problemi sanitari importanti da citare per quanto riguarda lo stato dei bambini e delle donne: nonostante la mortalità infantile sia migliorata passando da 50/1000 nel 1990 a 29/1000 attuale, rimane sproporzionata rispetto alla capacità produttiva nazionale e alle disponibilità tecnologiche; la mortalità materna continua a essere un problema, anche se la sua dimensione reale non è conosciuta a causa della mancanza di dati attendibili.
In un contesto che sta lottando per uscire dallo stato di povertà, le conseguenze dell’insufficienza di fondi da destinare ai servizi di base e ai servizi sociali diventano, a loro volta, causa di povertà.
In un paese altamente urbanizzato - l’82% dei brasiliani vive nelle città - solo il 56% delle case sono connesse al sistema di scarico. Mentre se nelle aree rurali meno del 20% delle case è collegata a un sistema idrico, solo il 13% possiede servizi sanitari. Questi numeri mostrano chiaramente che le condizioni igienico-sanitarie del paese sono pessime e, di conseguenza, ogni giorno milioni di persone sono contagiate da virus, batteri e parassiti.

Sono stati raccolti fino ad ora
0 €
Fai un'offerta


Dettagli progetto


I Salesiani, presenti nell'area con diverse opere, offrono un supporto ai bambini e alle famiglie più povere attraverso il sostegno a distanza.

LA FONDAZIONE, grazie al sostegno dei donatori, nel 2015 HA FINANZIATO
30.000,00 € per aiutare circa 120 ragazzi nelle oper salesiane ddel Nordeste del Brasile.

LA FONDAZIONE, grazie al sostegno dei donatori, nel 2016 HA FINANZIATO

85.000,00 € per aiutare circa 330 ragazzi nelle oper salesiane di Natal, Jaboatao, Jazueiro, Caetes, Abreu e Lima.

Nome Cognome
Via/Viale/Piazza
CAP Città
E-mail
Categoria progetti Progetto
INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 DEL D.LGS 196/2003. I dati personali acquisiti saranno utilizzati da ValtNet s.r.l., anche con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati, esclusivamente per rispondere alla richiesta formulata. Ai sensi dell'art. 7 del d.lgs 196/2003 si ha il diritto di accedere ai propri dati chiedendone la correzione, l'integrazione e, ricorrendone gli estremi, la cancellazione o il blocco scrivendo all'indirizzo info@valtnet.com. I dati inviatici non saranno comunicati e/o trasmessi a terzi Nota informativa sulla privacy
 Acconsento al trattamento dei miei dati personali*
Offerta Tot. 0